giovedì, aprile 23

Pettegolezzi

Che noi insegnanti siamo dei pettegoli è ormai scontato. Nei nostri pettegolezzi, però, c'è spesso un fondamento di verità. Che la nostra ministra conoscesse poco la scuola era ormai noto, ma che la conoscesse talmente poco da affermare che il prossimo anno verranno confermate le compresenze durante le ore di mensa, ci ha lasciati di sasso. Se ci saranno le compresenze in mensa, dove non ci sono mai state, chissà quante ore saranno disponibili per i laboratori, il recupero e l'alfabetizzazione. Sbagliato: è solo che il ministro forse ha capito male quando i funzionari del ministero le hanno spiegato il meccanismo delle compresenze. Questa e altre affermazioni, a dir poco inquietanti, possono essere lette nel resoconto dell'audizione del Ministro Gelmini, svoltasi martedì 21 aprile alla Settima Commissione del Senato, riportate fedelmente da Scuolaoggi.org.. Forse la scuola meriterebbe un ministro, anche se meno di bell'aspetto, più competente.

Nessun commento: