giovedì, aprile 16

Competenze

Non ancora digerita la circolare che regola gli esami della scuola media (secondaria di primo grado), ecco presentarsi il problema della certificazione delle competenze. Voluta dalla Moratti, sperimentata da Fioroni e resa obbligatoria dalla Gelmini. Solo che sorgono due piccoli problemi: l'Invalsi dovrebbe dare le indicazioni (che nessuno ancora conosce), e il ministro dovrebbe predisporre il modello di certificazione (che nessuno ha visto). A meno di due mesi dagli esami. Il problema vero è che i docenti, che dovrebbero valutare queste competenze, ancora non sanno con esattezza cosa siano, o meglio, lo sanno, ma non sanno cosa voglia il ministero.

Nessun commento: