lunedì, maggio 4

Cappello d'asino

Che la situazione della scuola media fosse disastrosa lo sapevamo tutti. Che la finta severità di facciata della Gelmini fosse una pagliacciata lo sapevano soprattutto gli insegnanti. Che con i provvedimenti raffazzonati si rischiasse un disastro lo sapevano meno persone. Ma che fossero 300.000 gli studenti a rischio bocciatura non lo pensava nessuno, ma è così (vedere anche qui). Le possibili risposte limitate: o gli studenti si sono dati da fare dal primo quadrimeste o assisteremo a una strage. Poi è possibile solo il miracolo: la resurrezione  del "6 politico". E sotto elezioni ......

Nessun commento: