domenica, febbraio 8

Ieri, oggi e domani

“Il cammino della democrazia non è un cammino facile. Per questo bisogna essere continuamente vigilanti, non rassegnarsi al peggio, ma neppure abbandonarsi ad una tranquilla fiducia nelle sorti fatalmente progressive dell’umanità… La differenza tra la mia generazione e quella dei nostri padri è che loro erano democratici ottimisti."

Norberto Bobbio

Per Eluana

Vola libera e felice, al di là dei
compleanni, in un tempo senza fine, nel
persempre. Di tanto in tanto noi
c'incontreremo - quando ci piacerà - nel bel
mezzo dell'unica festa che non
può mai finire.

"Nessun luogo è lontano"
Richard Bach

Mai come ora

.... “il vero rimedio alla degradazione della democrazia è irrobustirla e nobilitarla con l’infusione di buone dosi di spirito aristocratico: non un’aristocrazia del denaro, ma un’aristocrazia morale e intellettuale, un’aristocrazia della virtù composta da donne e uomini che hanno la forza dell’indipendenza di spirito e sanno essere diversi dalla maggioranza e se hanno responsabilità pubbliche non sono servi dell’opinione dominante, quando questa va contro il bene comune.”
Alexis de Torqueville