mercoledì, febbraio 3

Bei tempi andati

Alcuni oggetti hanno fatto la storia, ma ora no servono più. Possono essere esposti nei musei etnologici per ricordarci i tempi andati, possono essere fonte di emozioni, anche forti, ma non servono. Ricordo il piacere che mi procurava, da bambino, frugare in quel baule misterioso che era il cesto da rammendo della nonna o nella scatola degli attrezzi del nonno, fonti inesauribili di tesori e oggetti affascinanti. Ma la stilografica no, quella non potete portarmela via. Dalle elementari scrivo solo con quella (allora era l’unica alternativa alla penna con il pennino, che si piantava ovunque, anche nelle parti morbide dei compagni) e adesso non potete dirmi che è obsoleta.

Nessun commento: