martedì, maggio 11

Volontariato peloso non per insegnanti

Ho scoperto ieri, leggendo il testo della conferenza stampa di Guido Bertolaso, che i dipendenti statali con 35 anni di contribuzione possono chiedere di lavorare in enti benefici, facendo volontariato, mantenendo il 70% dello stipendio e con i contributi figurativi a carico dello stato. Poi con quarant’anni di servizio in pensione. Bene. Voi lo sapevate? Io no. Incuriosito mi sono messo alla ricerca della normativa e l’ho trovata (per la verità non ho approfondito la cosa, mi è bastata una conferma). Stavo per passare la notizia ai colleghi, quando mi accorgo di una piccola noticina: vale per tutti, ma non per la scuola. Cosa ne dite? Non pensate sia facile trovare un ente benefico che dichiara che voi lavorate lì e poi … e perché non per gli insegnanti? Io non penso mai male, ma forse ...

Nessun commento: