mercoledì, giugno 23

Svarioni e altro ...

Le tracce della prova scritta d’italiano per l’esame di maturità contengono, come al solito, degli svarioni. Quello che più mi ha colpito, da cultore della fantascienza, è stato il riferimento alla nota serie Star Trek che, nella foga degli estensori si è trasformato in Star Tre(c)k. Poco male. Quello che invece mi ha fatto molto male, pensando ai miei nonni e a mio padre, a quello che hanno passato al tempo del fascismo, è stata la citazione del discorso di Mussolini del 3 gennaio 1925 alla Camera. Mai in un esame di stato della Repubblica Italiana era stato citato un discorso in cui un capo di governo si assunse la responsabilità dell’assassinio di un rappresentante del Parlamento.

Nessun commento: