domenica, novembre 28

Stelle cadenti


3 commenti:

Annalisa ha detto...

Letto stamane. Lo trovo grandioso.
In più, trovo ora conferma di una informazione che mi era stata data: cioè che i giornalisti erano tutti a conoscenza di una vecchia telefonata tra le due, in cui una dava istruzioni all'altra. Telefonata di cui non si doveva parlare.
Accennò al contenuto, ai tempi, soltanto Sabina Guzzanti, che sollevò un polverone subito caduto (niente denunce, niente ritrattazioni).
Ora che tutto cade, voilà che si ritira fuori quel tipo di telefonate.
Cioè: visto che ora non si ha più timore o remore a tirar fuori la storia, vuol davvero dire che tutto sta cadendo?

LGO ha detto...

E io che pensavo che le telefonate fossero tra loro e lui...

Tutto cade?
Speriamo!

Annalisa ha detto...

Da quel che ne so, una telefonata che i giornalisti conoscono bene, quella per cui è partita la bordata della Guzzanti (e che deve essere materialmente in mano al gruppo Espresso) è tra la Occhiona e la Ocona. E la Occhiona spiega alla Ocona come si dovrà ... eh... materialmente comportare davanti al Sire.
Davanti, dietro, in ginocchio, insomma, ci siamo capiti?