martedì, febbraio 28

Pensavo che ... invece

Allora non sono un dinosauro (senza volermi paragonare a loro)

sabato, febbraio 25

Economia in pillole

Non so se questa storiella corrisponda alle leggi dell'economia, ma è divertente e, se vera, istruttiva.

venerdì, febbraio 24

Laicità

Rispetto tutte le religioni, ma io sono pensonastriano e tutti i giorni dell'anno per me sono di festa. Come la mettiamo?

lunedì, febbraio 20

PC ... paga il canone


Non possiedo un televisore. Per tutta una serie di ragioni che non sto a spiegare, per non annoiare i miei dieci lettori, sono un felice non possessore di apparecchio radiotelevisivo, per cui non pago il canone. Anno sì e anno sì mi arrivano solleciti di pagamento e io, una volta,  ho gentilmente risposto che la sola TV che vedevo era quella via internet. Ah, possiedi un PC, quindi con gli opportuni accorgimenti puoi ricevere le onde elettromagnetiche che trasmettono San Remo. Bene, paga. Io a spiegargli che l'abbonamento al provider lo pagavo già e non vedevo la necessità di dover pagare anche a loro il canone. Mi hanno citato un codicillo del ventennio e io a spiegargli che al tempo degli otto milioni di baionette e della spada che difendeva il solco, i PC non esistevano e, per quanto lungimirante, Mascellone non poteva sognare internet e tanto meno tassarlo. E loro a insistere. Alla fine mi sono scocciato e ho posto un "interpello" (non è una parolaccia si dice proprio così, nel 2012!) all'agenzia delle entrate. Non ci crederete: mi hanno risposto con un fascicolo di quindici pagine a firma autografa del direttore dicendomi che loro non potevano darmi una risposta perché era il governo a dover decidere. Siamo ancora qui.  

domenica, febbraio 19

Comunicare


L'argomento mi tocca da lontano, più per curiosità che per vissuto, e non capisco se sono io ad avere la puzza sotto il naso, preferendo questo spunto provocatorio a questo, o se ormai sono solo un dinosauro mediatico.

venerdì, febbraio 17

Paese che vai ...

Perché in Gran Bretagna non porto sfortuna?


lunedì, febbraio 13

Crisi ...


Non sono un possidente, ma alcuni risparmi nel porcellino li ho. Quando il porcellino è pieno li porto in banca. Mi sono fatto carico di prestarne un po' allo stato perché mi sembra giusto così e vorrei che gli altri servissero per concedere credito agli artigiani, agli agricoltori, agli industriali onesti, che non mancano, affinché possano continuare a produrre, creando lavoro. Da quel poco che ho capito i miei soldi servono invece alle banche per dare credito a chi già è al caldo e non ha bisogno di coperte. Solidarietà, equità, senso etico parole ancora presenti nel dizionario, ma nella realtà?