giovedì, giugno 6

Signora mia ...


Sono tempi incerti. C'è chi dice che non esistono più destra e sinistra, che i politici sono tutti fatti della stessa pasta. Chi afferma che le stagioni non sono più quelle di una volta e, signora mia mi lasci dire, anche la gente non è più la stessa. Non parliamo degli insegnanti e dei loro alunni poi ... Certo i tempi che viviamo non sono propriamente dei migliori ma, per le previsioni del tempo, possiedo uno strumento perfetto che non tradisce mai: il bassottometro.
Se il bassotto la mattina resta sul divano anche se c'è il sole sicuramente farà brutto e se invece si fionda nel prato anche se è nuvolo arriverà il sole.
Bassotto dice che l'estate è arrivata.


6 commenti:

ellegio ha detto...

Io mi fido!

lanoisette ha detto...

ciao bassotto! :)

gattonero ha detto...

Non ci credo, bassotto perdoni, l'abbiamo già visto troppe volte il cielo azzurro di prima mattina, nuvolotto a mezzogiorno, e pianto a dirotto la sera.
Eppoi, prima dell'estate bassotto dica quando è primavera. A parte le ciliege, di questa non c'è ancora traccia.
Saluti a te e al tuo bassottometro.

La prof ha detto...

Grazie, bassotto, meglio tu che i calli ;-)

la povna ha detto...

Fidiamoci di Bassotto, allora!

il grigio ha detto...

@ LGO: fidati, fidati il bassotto non mente mai.

@ nocciolina: bau, bau, slap

@ gattonero: è estate, è estate.

@ la Prof: le vie delle previsioni sono infinite. Eh, eh

@ povna: potrai verificare in questi giorni che buon bassotto non mente