domenica, dicembre 21

Latitanza



Manco da tempo ma un augurio agli amici posso sempre farlo.

mercoledì, giugno 18

Bau bauuu

E' riuscito a superare anche questa crisi e, a parte la dieta a riso stracotto e scondito e ricotta, tutto è tornato come prima. E' solo un cane ma riempie spazi che sono solo suoi.

mercoledì, giugno 11

Animali?

Il rapporto con Bassotto è sempre stato particolare. La signora Grigia è ancora al lavoro così lui e io passiamo molte ore delle nostre giornate insieme, da soli, come distinti gentiluomini. Poche coccole, solo una carezza ogni tanto, ma molte passeggiate. Insomma, amici sì, ma fieri ognuno della propria indipendenza. Ieri all'improvviso si è sentito male. Visita di corsa dal veterinario e iniezioni di rito. Una serata penosa e Bassotto che si aggirava da una stanza all'altra come un'anima in pena. Questa mattina nuova visita e ricovero forzato dal veterinario. Rischiamo di perderlo. Una cosa mi ha colpito: questo cane indipendente (e a volte zuccone) veniva a cercarmi e nei pochi momenti di calma si sdraiava sui miei piedi e cercava il  contatto con il mio corpo come a chiedermi "ci sei, posso contare su di te?". Una sensazione strana e la certezza di un legame forte al di là delle apparenze. Speriamo resista perché ci mancherebbe. 

mercoledì, maggio 28

28 maggio 1974



I loro sorrisi e la loro allegria sono ancora con me.

martedì, maggio 27

martedì, aprile 29

Latitanza o letargo?

Ci sono momenti e momenti. In questi mesi, non dimenticando gli amici che continuo a leggere, mi sono virtualmente impigrito. Con la primavera spero termini il letargo. Intanto pianto fragole non per il piacer mio ma per quello di queste qui sotto.




domenica, gennaio 5

6 gennaio

... e voi siete stati buoni o questa sera solo carbone?

giovedì, gennaio 2

2014



Il 2014 è iniziato tra candeline con le stelline, lanterne cinesi che volavano alte nel cielo, la pianura padana e il lago di Garda stesi ai piedi. Un buon inizio dopo aver gustato lasagne ai carciofi e porcini (quelli visibili qui). Un buon inizio d'anno salutato dai baci, dagli abbracci e dalle risate delle piccole canaglie dei nipotini e da quelli delle persone più care. Non serve molto altro.

mercoledì, gennaio 1

Buoni propositi ...

Prometto che ricomincerò a scrivere e intanto buone cose a chi passa di qua.